Slide 1

Home



Si comunica che è stato emanato il bando per l'accesso alle Scuole di Specializzazione in Ispezione degli alimenti di Origine Animale e Sanità animale, allevamento e produzioni zootecniche, presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell'Università di Sassari.

Il bando è disponibile al link https://www.uniss.it/bandi/bando-di-concorso-lammissione-alle-scuole-di-specializzazione-area-veterinaria-0

La Società Italiana di Patologia ed Allevamenti dei Suini per onorare la memoria del Dott. Pierfilippo Guadagnini sulla base della deliberazine unanime del consiglio Direttivo, istituisce, per l'anno 2018 un premio di 2.500,00 € da assegnare ad un giovane laureato che con la sua attività abbia portato un valido contributo, sull piano scientifico e applicativo, al progresso in suinicoltura. Il facsimile della domanda è disponibile sul sito web: www.sipas.org.

 

Dal 1° gennaio il pagamento della quota dell'albo professionale deve essere effettuata tramite assegno circolare o mediante bonifico bancario su c/c BANCO DI SARDEGNA, Filiale 6 di Sassari coordinate bancarie IBAN: IT 97 G010 1517 2110 0007 0246 874 intestato Ordine dei Veterinari della Provincia di Sassari, indicando nella causale il nome dell'iscritto e l'anno a cui si riferisce il pagamento. Si ricorda che il Consiglio ha deliberato per l'anno 2018 la riduzione della quota annua.

SCADENZE 2018:

- per coloro che effettuano il pagamento entro il 30/04/2018 la quota è pari € 140,00

- per coloro che effettuano il pagamento dal 01/05/2018 al 31/07/2018 la quota è pari a € 150,00

- per coloro che effettuano il pagamento dopo il 01/08/2018 al 31/12/2018 la quota è pari a € 180,00

Il Presidente dell'Ordine dei Medici Veterinari di Sassari, Prof. Giovanni Maria Cubeddu e il Vice Presidente Dott.ssa Maria Luisa Delogu, riceveranno i colleghi veterinari che avranno bisogno di consultarsi o per qualsiasi informazione nelle date: giovedi 18 gennaio dalle 16:00 alle 18:00 D.ssa M.Luisa Delogu, martedi 23 gennaio dalle 10:00 alle 12:00 Prof. G.M. Cubedu.

Il Corso è impostato secondo le dottrine classiche della medicina veterinaria tradizionale cinese (MVTC), con i necessari riferimenti all'evoluzione di questa disciplina in Occidente. Il fine è quello di formare medici veterinari agopuntori che siano in grado di affiancare le possibilità diagnostiche e terapeutiche della MVTC alla loro pratica quotidiana "occidentale", creandone una proficua integrazione. Gli insegnamenti teorici e pratici sono impartiti da medici veterinari con esperienza pluriennale del settore. Il corso prevede un monte ore triennale di 510 ore di lezioni teorico-pratiche. In specifico:

90 ore di lezioni teoriche per anno di corso

50 ore di esercitazioni pratiche per anno di corso

30 ore di attività clinica per anno di corso con la supervisione di un esperto di Agopuntura Veterinaria. Le esercitazioni pratiche vengono svolte sulla specie animale di diretto interesse professionale tra piccoli animali (cane, gatto, esotici), ruminanti (bovini, ovini, caprini) o cavalli.

Il corso si terrà a Milano. In collaborazione con le analoghe società di agopuntura veterinaria di Francia e Spagna. altri rapporti culturali vengono tenuti con la International Veterinary Acupuncture Society (IVAS) e con il Chi Insitute. La prima retta complessiva del I anno di corso è stabilita in € 1.700, di cui € 900 da pagare all'atto dell'iscrizione entro e non oltre il 18 novembre 2017; € 800 da versare entro e non oltre il 28 febbraio 2018.

Per tutte le informazioni concernenti il programma del corso potete contattare direttamente il Direttore dei Corsi, Dr. Francesco Longo al 347/1861679. Chiedendo il calendario del corso e la scheda di iscrizione. Dr.ssa Eliana Amorosi, DVM-Segretario SIAV/ItVAS Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Sassari

Via Alivia, n°6
07100 Sassari (SS)
Tel. e FAX 079 276055
 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. --- Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.