Slide 1

Home



Si comunica a tutti gli iscritti che, a seguito dello stato d'emergenza Covid-19 Coronavirus, codesto ordine ha deliberato la proroga della scadenza della Quota Albo 2020 pari a € 140,00 al 30.06.2020 pertanto si riportano di seguito gli importi e relative scadenze attualmente stabilite:

- € 140,00 se versata entro il 30.04.2020 (prorogata al 30.06.2020)

- € 150,00 se versata dal 01.07.2020 al 31.07.2020

- € 180,00 se versata dal 01.08.2020 al 31.12.2020

Si precisa che il versamento può essere effettuato tramite bonifico bancario alle seguenti coordinate bancarie riportando nella causale il nominativo dell'iscritto per il quale si effettua il versamento:

C/C Banco di Sardegna intestato a ORDINE DEI MEDICI VETERINARI DELLA PROVINCIA DI SASSARI

IBAN: IT97G0101517211000070246874

In allegato Delibera presidenziale d'urgenza n.1/2020.

Per maggiori informazioni contattare la segreteria dell'ordine al recapito tel. 079/276055 o cell. 328/3969078

 

Si segnala il Progetto GO-FAR (Fighting Antimicrobial Resistance in dogs) del gruppo di ricerca interdisciplinare che opera presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie, Università di Torino. Il progetto si pone come obiettivo quello di identificare alcune molecole naturali che possano essere impiegate in corso di #diarrea acuta del cane, al fine di ridurre l’utilizzo degli antibiotici e limitare il problema dell’#antibiotico-resistenza!
Il progetto Go-FAR! (Go Fighting Antimicrobial Resistance!) prevede due fasi: una prima fase (indagine epidemiologica), caratterizzata dalla somministrazione di un questionario AI PROPRIETARI DI CANI; ed una seconda fase, "in campo", atta a valutare l'efficacia di molecole naturali in corso di enteropatia acuta.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Dott.ssa Alessia Candellone all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure accedere direttamente al LINK  https://forms.gle/VZ4oyUC8xUcf1eYs7
Si richiede collaborazione nella compilazione e nella DIFFUSIONE di un questionario, mettendo a disposizione dati preziosi per la lotta all'ANTIBIOTICO-RESISTENZA e saranno fornite informazioni aggiuntive circa il significato di "antibiotico-resistenza" e le sue implicazioni sulla salute umana ed animale. 

 

 

 

Cordiali saluti

LA SEGRETERIA OMV SS

Si informano gli iscritti che in ottemperanza al Dpcm 8 marzo 2020 recante “Ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus COVID – 19 sull’intero territorio nazionale” inviamo in allegato due documenti, resi disponibili dalla FNOVI - Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani, contenenti le indicazioni per la corretta applicazione delle norme indispensabili per la prosecuzione delle attività lavorative.

Il primo elenca le misure da adottare nelle strutture medico veterinarie, ricordando che le attività medico veterinarie, in quanto servizio essenziale e di pubblica utilità (confermato anche dal DPCM del 1° marzo ), non rientrano in categorie con esplicite e specifiche restrizioni quindi si applica il principio di limitazione generale della mobilità.

Il secondo documento può essere personalizzato e stampato per essere affisso nelle sale d'attesa.

Per ulteriori approfondimenti è disponibile la sezione FAQ - Covid-19, domande e risposte del Ministero della salute, aggiornata costantemente al link http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioFaqNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=228#5

Si informa inoltre che per effetto del Dpcm 9 marzo 2020, l’accesso al pubblico presso la segreteria di codesto ordine rimarrà cautelativamente sospeso fino al 18 aprile 2020.

Tuttavia gli uffici dell’Ordine proseguiranno a fornire assistenza telefonica e via email attraverso i seguenti recapiti:

-          Numeri di telefono cell. 328/3969078 – tel. 079/276055

-          E-mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

-          Pec  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Cordiali saluti

LA SEGRETERIA OMV SS

 

 

 

Si informano tutti gli iscritti che a causa dell’emergenza epidemiologica da CoronaVirus COVID-19, il Consiglio di amministrazione ENPAV ha deciso di adottare alcune misure straordinarie a supporto dei medici veterinari iscritti alla cassa di previdenza:

• SOSPENSIONE PAGAMENTI CONTRIBUTI
Congelate fino al mese di settembre 2020 tutte le scadenze dei pagamenti relative ai contributi e a tutte le rateazioni in corso per riscatti, ricongiunzioni e contribuzioni pregresse.
• SOSPENSIONE RATE PRESTITI
Sospeso fino a settembre anche il pagamento delle rate dei prestiti già erogati dall’Ente.
• SUSSIDI STRAORDINARI PER COVID-19
Previsti sussidi economici straordinari a favore dei colleghi, con un importo differenziato a seconda della gravità dell’evento:
• 4000 Euro per chi è stato ricoverato in ospedale in terapia intensiva
• 2000 Euro per chi è stato ricoverato in ospedale, ma non in terapia intensiva
• 1000 Euro per i liberi professionisti a cui siano stati prescritti da Asl, Atp o ordinanza, l’isolamento domiciliare obbligatorio o la quarantena.
Dal 30 marzo sarà disponibile la modulistica per richiedere il sussidio.
• FINANZIAMENTI AGEVOLATI
E’ stato inoltre deciso di concedere finanziamenti agevolati a favore dei colleghi che hanno subito una diminuzione del fatturato a causa del Covid-19. Sarà data la precedenza a coloro che si trovano nelle zone maggiormente colpite dall’emergenza sanitaria.

Si informa inoltre che l'Enpav, dopo un serrato confronto tra l’Adepp e il Ministro del Lavoro, è stato adottato il Decreto Interministeriale che riconosce anche ai professionisti iscritti alle Casse di previdenza l’indennizzo economico di 600 Euro esentasse, per il mese marzo.

Il Decreto Interministeriale fissa le modalità ed i termini per il riconoscimento del bonus che sarà erogato a coloro che abbiano avuto un reddito nell’anno 2018 fino a 35.000 Euro, nonché a coloro che avendo avuto un reddito compreso tra 35.000 Euro e 50.000 Euro, abbiano subito una contrazione del reddito del 33% nel primo trimestre 2020, rispetto al primo trimestre 2019.
A partire dal 1° aprile, sarà disponibile sul sito dell’Ente il modulo per richiedere l’indennità.
L’Enpav, verificati i requisiti, erogherà i 600 Euro, anticipando per conto dello Stato le somme necessarie.

Si riportano in allegato le comunicazioni Enpav aventi ad oggetto le misure esposte.

Cordiali saluti

LA SEGRETERIA OMV SS

In ottemperanza alle disposizioni impartite dal Governo e dalla Regione e al fine di tutelare la salute pubblica nonché quella dei lavoratori e dell’utenza, l'Istituto zooprofilattico sperimentale della Sardegna ha intrapreso alcune misure di prevenzione per ridurre il rischio di contagio da Coronavirus Covid-19, attivando lo “smart working” e riducendo le presenze nei propri laboratori ed uffici.

Si invitano pertanto gli iscritti a differire almeno sino al 3 aprile le richieste dei veterinari libero-professionisti relative a prestazioni non-urgenti generalmente erogate da questo Istituto (a pagamento e non), ferma restando la disponibilità ad erogare prestazioni relative a casi di malattia gravi ed urgenti, agli avvelenamenti ed ogni altra  prestazione che possa avere una ricaduta sulla salute pubblica e/o un impatto significativo sulle attività economiche.

 

 

 

 

Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Sassari

Via Alivia, n°6
07100 Sassari (SS)
Tel. e FAX 079 276055
 Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. --- Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.